Home NEWS Weekly Single

Weekly Single

61

“Ci siamo capiti male” Biagio Antonacci

E’ uscito in radio e su tutte le piattaforme digitali, “Ci siamo capiti male”, il nuovo singolo di Biagio Antonacci, che anticipa il suo quindicesimo album in studio “Chiaramente visibili dallo spazio”, disponibile dal prossimo 29 novembre.

Scritta dall’interprete e prodotta da Taketo Gohara, Placido Salamone e lo stesso Antonacci (come del resto l’intero disco), ci regala una romantica canzone d’amore dai ritmi latini popolari. Grinta e amore classico stile Antonacci…un bel 7.

“Al Telefono” Cesare Cremonini

Uscito “Al telefono” nuovo singolo del cantautore bolognese Cesare Cremonini, che anticipa la raccolta Cremonini 2C2C – The Best of, che uscirà il prossimo 29 novembre.

E’ il primo inedito delle sei tracce del “The Best”, scritta con la collaborazione di Davide Petrella e prodotta da Walter Mameli.

Cremonini ci emoziona con un bellissimo e immediato brano, sonorità elettroniche e con un pianoforte-voce delicato con atmosfere suggestive, amori finiti ma che rimangono impressi con foto e ricordi intrappolati nei nostri smartphone, che sono ormai la nostra memoria emotiva. Voto 8

“Cheyenne” Francesca Michielin feat. Charlie Charles

In rotazione radiofonica, nei digital store e sulle piattaforme streaming “Cheyenne“, il nuovo singolo di Francesca Michielin feat. Charlie Charles.

Il singolo, anticipa il prossimo disco di Francesca Michielin in uscita nella primavera del 2020.

Per questa canzone la cantautrice si è affidata alle penne di Alessandro Raina, Davide Simonetta, Mahmood e lo stesso Charlie Charles, reduci dal successo estivo di “Calypso”.

Brano romantico, nostalgico, pieno di contrasti, ballabile, ritmi electro-pop. La voce di Francesca si lega in modo speciale alla consolle di Charlie Charles, malinconia e ricordi passati che riemergo e generano ancora emozioni. “È difficile scegliere quei pochi suoni, giusti, avvolgenti, che esaltino il testo, che non schiaccino la voce, che sappiano emozionarti. Charlie Charles è il produttore perfetto per Cheyenne perché ha saputo renderla per ciò che è nella natura del brano: non avere sovrastrutture e arrivare dritta al cuore come una freccia”, ha scritto la cantante dal suo profilo Instagram. Brava 7 1/2.