Home NEWS MORGAN: OGGI E’ IL GIORNO DELLO SFRATTO. E LUI ACCUSA I COLLEGHI…

MORGAN: OGGI E’ IL GIORNO DELLO SFRATTO. E LUI ACCUSA I COLLEGHI…

186

Morgan accusa molti suoi amici e colleghi di non esserci stati in questo momento difficile per lui ma di aver solo speso parole di finto conforto.

Si scaglia contro gli altri musicisti: “Manco i miei colleghi hanno ne mosso il culo ne detto nulla. Si cagano addosso e sapete perché? Perché poi si fanno dei nemici e allora poi le ospitate ad amici sono più difficili, perché poi il disco, il tour, le radio non mi passano il pezzo…” Le parole più forti sono però destinate alla persona che da domani entrerà definitivamente in possesso dell’abitazione in cui Morgan ha vissuto negli ultimi anni e in cui ha composto alcuni dei suoi brani più famosi. Nelle ultime settimane il cantante aveva provato ad avviare una raccolta fondi per raggiungere 200.000 mila euro, la cifra alla quale è stata venduta la casa all’asta due anni fa. Evidentemente l’iniziativa non è giunta a buon fine e da qui, presumibilmente, nasce lo sfogo contro i colleghi

Il  tempo è scaduto per il cantante che domani dovrà lasciare la sua abitazione, lo sfratto esecutivo sarà eseguito dalle autorità competenti, senza possibilità di rinvio.